Pubblicato da Federica il 13 Gennaio 2020

Crema viso Bio: quale scegliere e perché

Che sia per il giorno o per la sera, le creme per il viso di donne e uomini hanno molti effetti positivi, non sono solo idratanti, rilassanti, e sono antirughe o anti borse, proteggono la pelle in modo completo durante il giorno e durante la notte.

Le nuove creme bio che si trovano in tutti i negozi di bellezza, parafarmacie, farmacie e negozi monomarca, sono quelle più richieste e comprate perché sono le più naturali e fatte con prodotti non trattati e che aiutano la pelle quando si applicano sopra. Ma quali è meglio acquistare per se stessi o per regalare a una persona cara?

Quale scegliere?

Prima di scegliere una crema per il viso bio è importante un piccolo controllo dermatologico, magari non tutti i tipi di pelle sono adatti a queste creme, oppure il profumo che hanno non è proprio gradevole a tutti.

Anche se la maggior parte di queste creme sono inodori e non contengono qualche sostanza o qualche ingrediente che può risultare fastidioso o allergico, quindi sono assolutamente sicure e adatte a ogni tipo di pelle.

La visita è puramente consigliata per scoprire quale tipo di pelle si ha, molte donne, ragazze, e anche uomini, non lo sanno e capita che acquistano una crema sbagliata. Tra le varie caratteristiche che ha una crema bio, a parte l’uso di giorno e di notte, sono il fatto che deve nutrire la pelle secca, renderla morbida, elastica, aiutare a ridurre i segni del tempo, attenuare le rughe e anche proteggerla in caso di stress, freddo e raggi solari.

Le creme aiutano molto anche a queste tipologie di danni esterni che possono provocare malessere alla pelle, non per questo in inverno ci si protegge con sciarpe, guanti e cappello per coprire tutte le zone scoperte ed evitare geloni o pelle fredda.

Le creme per il viso aiutano molto, soprattutto quelle bio perché fatte anche con ingredienti non trattati in natura e liberi dai pesticidi, e che messi direttamente sulla pelle aiutano ad assimilare altre vitamine e proteine in un’altra maniera, l’epidermide assimila ciò che sente e ne giova per quello che le creme possiedono.

Anche i sieri sono molto importanti per togliere le impurità e coprire i pori rimasti scoperti. Molti negozi hanno un’ampia scelta di creme bio che sono conosciute o meno, scegliere può essere semplice se si sa che tipo di pelle si ha e cosa si cerca per rendere la pelle più bella e nutrita.

I prodotti Florena sono creme, maschere e sieri idratanti, nutrienti e naturali, proprietà che deriva dalla base di olio di oliva fermentato, queste inoltre hanno un prezzo molto basso e accessibile a molte persone

La famosa marca Youth Milano offre 3 scelte specifiche per tutti i tipi di pelle:

  • per il giorno che idrata e drena la pelle;
  • per la notte che riduce i segni nel tempo mentre si dorme;
  • il siero giorno che aiuta a idratare meglio la pelle dandole tono e idratazione per molto tempo durante la giornata.

Se si vogliono comprare cofanetti completi per sé oppure per fare un regalo particolare la marca Jowaé offre un’ampia scelta di confezioni regalo, omaggi, promozioni di creme giorno/notte a vari gusti che sono molto ricercati e particolari come il fiore di loto, ginseng, fiori di ciliegio, kumquat e camelia.

Tutte con uno stile orientale per gli ingredienti e non solo per il viso ma anche per i capelli.
Anche la famosissima marca Garnier, oltre a shampii, balsami e creme per i capelli, ha creato una linea di creme idratanti e nutrienti per il viso a base di erbe naturali che aiutano la pelle ad idratarla ed illuminarla.

Perché scegliere una crema viso Bio?

La scelta di passare dalle creme normali a quelle bio è strettamente legata al fatto che sono naturali, senza grassi, additivi e ingredienti strani che possono aggredire la pelle rovinandola.

Le creme bio aiutano a nutrire, idratare, tonificare la pelle con erbe e prodotti alimentari che fanno bene al corpo e assunte in questo modo anche all’epidermide che è l’organo che maggiormente viene colpita da eventi atmosferici e anche dalle temperature troppo alte e basse. In ogni caso è meglio anche avere qualcosa di naturale per poterla pulire giornalmente.
Che siano poi costose o economiche vale sempre la pena.

Lascia un commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *