Pubblicato da Daniele il 12 Marzo 2017

Mangiare cibi che fanno bene al cuore: ecco quali

Il cuore è un organo vitale per la nostra esistenza, in quanto è il motore dell’intero organismo, preservarlo e difenderlo è fondamentale per vivere a lungo, vediamo quindi come mangiare civi che fanno bene al cuore.

La salute del cuore inizia infatti dalla tavola, che ha un ruolo fondamentale per mantenere in buono stato il nostro motore. Una cosa da tenere sotto controllo per non ingolfare il cuore sono gli acidi grassi, dannosissimi perché fanno salire il livello del colesterolo nel sangue, ed è la causa principale degli infarti. Questo colesterolo è contenuto nelle carni grasse, negli oli meno pregiati (come quello di cocco o di palma), nella margarina e nel burro, tutte sostanze che devono essere assolutamente limitate.

Dieta per il cuore: olio e Omega 3 in pole position

Gli acidi grassi essenziali sono solo gli Omega 3, particolari lipidi estratti dal pesce. Questi servono per rivestire le cellule, e anche il cuore, proteggendole dagli attacchi esterni e rallentando il processo di invecchiamento.

Assieme agli Omega 3 occorre anche assumere le giuste dosi di olio d’oliva, essenziale per il funzionamento del corpo e che deve essere consumato esclusivamente a crudo per non rilasciare tossine nefaste per l’organismo umano.

Assieme a questi due elementi occorre naturalmente cercare di non appesantirsi con troppe calorie. Il troppo peso può aumentare notevolmente il rischio di malattie cardiache, e non aiuta certamente il cuore che deve pompare in maniera più forte l’energia per far muovere il corpo divenuto troppo pesante. Mangiare in maniera esagerata senza alcun ritegno è una delle prime cause di malattie al cuore.

Radicchio, noci, pesce e vino: un valido ausilio per preservare il cuore

Un valido ausilio per proteggere il nostro cuore viene dato dal radicchio, dalle noci, dal pesce e dal vino. I radicchi sono tra gli ortaggi più ricchi di antiossidanti, in grado di proteggere i vasi sanguigni e di conseguenza il cuore. Si tratta poi di un alimento fresco e leggero, ideale per essere consumato specialmente in estate, anche se in Inverno, cotto, fa sempre la sua figura accompagnato da altri alimenti.

Le noci sono fonti naturali di acidi grassi essenziali di origine vegetale. Contrastano i radicali liberi in eccesso, e ripuliscono il sangue e le vie di comunicazione tra organismo e cuore. Utilizzate per colazione e merenda aiutano non poco il nostro corpo senza appesantirlo troppo.

Il pesce è un alimento che non ha bisogno di troppe presentazioni, esso è ricco di proteine e povero di grassi, inoltre contiene omega 3, grassi essenziali per le cellule.

Che dire del vino? Anch’esso fa la sua figura in una dieta per proteggere il cuore in quanto i polifenoli contenuti nella bevanda aiutano i rivestimenti delle arterie a rigenerarsi.

Lascia un commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *