Pubblicato da Daniele il 22 Febbraio 2016

La dieta liquida, buona e detox

Basta una giornata fatta di tanti piccoli sorsi per sentirsi leggera e tornare in forma.

Gusterai deliziosi centrifugati, vellutate ricche di vitamine e soprattutto dovrai bere almeno 12 bicchieri d’acqua a temperatura ambiente.

La frequenza ideale per seguire la dieta liquida è di almeno una volta alla settimana, preferibilmente nei week-end quando non si lavora. In questo modo sarà più facile non cadere nella tentazione dello snack o di qualche caffè di troppo.

Si comincia la mattina a digiuno con un bicchiere di acqua e limone, si prosegue poi per il resto della giornata con centrifugati, succhi di frutta, zuppe e tisane.

I risultati sono immediati:  la pelle sarà più luminosa, ti sentirai perfettamente sgonfia e piena di energie.

Idee semplici e veloci

Succo di kiwi, uva e arancia

Ingredienti

1 grappolo di uva bianca, 1 kiwi, 1 arancia, 1 melagrana

Centrifuga tutti i prodotti mescolando prima di berlo.

Questo succo è ottimo perchè l’uva contiene molta acqua e poco sodio, quindi è fortemente depurativa: stimola l’attività dei reni, del fegato e dell’intestino.

La melagrana è ricca di sostanze antiossidanti antibatteriche e antinfiammatorie incredibilmente utili in caso di infezioni.

Succo di cavolo e finocchio

Ingredienti

1/4 di cavolo rosso, 1 pera, mezzo finocchio, qualche goccia di limone, cannella

Lava e taglia in pezzi il cavolo e la pera, spezzetta il finocchio. Centrifuga tutto e aggiungi un po’ di cannella.

Il cavolo rosso è ricco di sali minerali e vitamine, con un alto potere antitumorale. Consumato crudo conserva il suo importante contenuto di vitamina C.

Lascia un commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *