Pubblicato da Federica il 12 Ottobre 2020

Simona Ventura: età, biografia, vita privata e curiosità

Molte persone che lavorano nel mondo dello spettacolo hanno iniziato da piccoli a comparire in vari programmi per la televisione come comparse in alcuni film o per aver partecipato a giochi televisivi.

In molti poi hanno continuato questa carriera per diventare attrice/attore e diventare più famosi vincendo premi speciali oppure perché da semplici attori sono diventati produttori.

Oggi parleremo di Simona Ventura, una presentatrice italiana molto famosa anche per come fa parlare di sé grazie ai social, ripercorriamo la sua carriera e copiamo le varie curiosità dietro questa grande donna.

Età?

Simona Ventura è nata nel 1965, quindi ora ha 55 anni.

Biografia

Anche se ha vissuto tutta la vita in Piemonte, è nata il 1° Aprile 1965 a Bentivoglio (in provincia di Bologna) poi con la famiglia si trasferì nella città di Chivasso nel Piemonte.

Dopo il diploma avvenuto nel 1992 si trasferisce a Genova per lavorare come contabile in un’azienda di autotrasporti, dopo un po’ di tempo scopre che lo stipendio glielo pagava sua madre, l’ex modella Anna Pagnoni, decise di cambiare lavoro ritrovandosi a stirare tovaglie in un tennis club.

La sua carriera televisiva in realtà inizia molto prima, nel 1985 infatti partecipa come concorrente in uno show chiamato “W le donne” su Rete 4 condotto da Andrea Giordana e Amanda Lear.

L’anno dopo partecipa ad un quiz di coppie su Canale 5 condotto da Marco Predolin

Nel 1986 partecipa come concorrente a “Il gioco delle coppie”, quiz di Canale 5 condotto da Marco Predolin, l’anno successivo lavora anche per una rete televisiva piemontese chiamata “Retecanavese e poi ritorna su Canale 5 per partecipare a “TeleMike” con Mike Bongiorno.

Nel’88 la si vede come valletta su Rai 1 a fianco a Giancarlo Magalli nel programma “Domani sposi”, nel mentre cerca anche di diventare una giornalista sportiva a Telemontecarlo, poi anche come speaker nei notiziari sportivi.

Durante gli anni ’90 ritorna a Mediaset soprattutto su Italia 1 dov’è conduttrice e valletta di Teo Teocoli nel programma televisivo famoso per la Gialappa’s Band, “Mai dire gol”.

Nel 1995 era anche su Canale 5 insieme ad Antonella Elia e Alberto Castagna in un programma che non ebbe molto successo, ovvero “Cuori e denari”.

Sempre insieme a Teocoli, in aggiunta poi a Massimo Lopez e nella seconda edizione con Marco Columbro, condurrà nel 1996 il programma “Scherzi a parte”, nel 1997, insieme a Rosario Fiorello presenterà il Festivalbar all’arena di Verona.

Durante il 1997 compare come attrice protagonista in un film comico di Maurizio Ponzi “Fratelli coltelli” in cui interpreta Sonia.

Nel 1999 diventa una iena nel programma “Le Iene” e conduce insieme a Massimo Boldi il primo programma comico sul cabaret che poi si chiamerà “Zelig”.

Viene affiancata nel 2000 a tre figure femminili molto importanti, ovvero Maria De Filippi, Iva Zanicchi e Luciana Litizzetto, per condurre un reality su Italia 1 chiamato “Cari amici miei”.

Nel 2001 è a fianco di Pino Insegno a presentare un programma per bambini chiamato “Piccole canaglie” su Canale 5, finita l’edizione torna alla Rai per condurre un programma sportivo insieme a Fabio Fazio, col tempo questo programma sarà suo e lo condurrà per ben 10 anni.

In contemporanea farà anche altri programmi, uno di questi nel 2004 è “L’Isola” che poi diventerà “L’Isola del Famosi”, Simona condurrà il programma nel 2004 alla 3° stagione e la condurrà per 8 anni.

Nel 2008 diventa un giudice nel programma canoro di “X Factor” su Rai 2 insieme a Morgan, Mara Maionchi e Francesco Facchinetti; l’anno dopo ritorna a fare l’attrice in un film insieme a Massimo Boldi in “La fidanzata di papà”, il film ottenne un grande successo.

Vita privata e curiosità

La vita privata di Simona Ventura ha molti successi da ricordare e anche molti momenti da dimenticare, ma iniziamo dal principio: nel 1986, ad Alassio, vince Miss Muretto e partecipa di diritto a Miss Italia e nel 1988 a Miss Universo.

Nel 1996 diventa la doppiatrice in un film per bambini in cui presta la propria voce al personaggio di Lola Bunny in “Space Jam”.

Nel 2008 pubblica il suo libro “Crederci sempre, arrendersi mai”.

Nel marzo del 1998 Simona Ventura sposa il calciatore Stefano Bettarini, insieme hanno due figli Niccolò e Giacomo.

A causa di numerose notizie di tradimenti da parte di entrambi nel 2004 Simona e Stefano si separano per poi divorziare dopo 4 anni.

Nel 2010, Simona inizia una relazione con Gian Gerolamo Carrarom dopo 8 anni si separa anche da lui e ora è la compagna del giornalistaGiovanni Terzi.