Pubblicato da Federica il 23 Luglio 2020

Lulù l’angelo tra i fiori: trama e personaggi dell’anime e del cartone

Una serie giapponese che andava di moda durante gli anni ’80 era “Lulù l’angelo tra i fiori”.Un bellissimo cartone animato che in Italia è arrivato su Italia 1 nell’81, poi con gli anni l’hanno spostato in altre reti televisive, soprattutto in quelle dove i bambini trovano facilmente ogni genere di cartoni.

Questa serie ha 50 episodi con la durata di 25 minuti, ha emozionato molti bambini ora adulti anche grazie alla sigla cantata in italiano, inoltre pure i personaggi avranno di sicuro lasciato un segno indelebile. Ecco la trama e l’elenco dei vari personaggi.

 

Trama

Il genere di questo cartone è fantasy, infatti gli umani vivono a stretto contatto con gli spiriti delle piante e animali particolari e belli, prima tutto sembra essere un posto tranquillo e in armonia, poi alcuni esseri umani iniziano a tramare sentimenti di crudeltà verso altre persone e al bellissimo mondo che li circonda.

Gli spiriti delle piante e animali, grazie al fatto che possiedono una volontà tutta loro, cercano una via di fuga verso la “Stella dei Fiori”, ovvero un mondo ancora più bello e tranquillo della terra e senza la presenza degli uomini corrotti.

Ma non tutte le persone sono diventate cattive, si cerca infatti una persona in grado di salire sul trono delle Stella dei fiori, per questo vengono mandati degli spiriti dei fiori con le sembianze di un cane e di un gatto parlanti, essi si chiamano Dundù e Nanà per cercare sia un degno di essere portato in questo mondo e governarlo in pace e sia un fiore particolarmente prezioso per loro.

La storia si svolge in Francia dove vive una ragazza orfana di genitori, di lei si prendono cura i nonni, che si chiama Lulù, lei in realtà è una discendente degli spiriti dei fiori e degli animali. Nel giorno del suo 15° compleanno gli spiriti Dundù e Nanà arrivano e chiedono a Lulù di unirsi a loro nella ricerca di un fiore prezioso chiamato Fiore dei Sette Colori.

Lulù accetta di intraprendere questa ricerca con loro e le viene regalata una spilla magica, dolo del Re della Stella dei fiori, grazie ad essa potrà acquisire abilità speciali che cambiano a seconda dell’esigenza, ma questi poteri sono limitati e Lulù ritorna come prima.

Durante il viaggio incontrerà e aiuterà molte persone e ognuna di esse sarà aiutata da lei che ha un animo buono e premuroso, quello che però non sa è che anche due lestofanti stanno cercando questo prezioso fiore, e sono entrambi abitanti del pianeta Stella dei fiori ma fanno parte di una tribù diversa che si chiama Fiore spinoso.

Nel gruppo di Lulù si aggiunge Celi, un giovane fotografo che aiuta sia la giovane e sia le persone che Lulù ha aiutato offrendo loro dei semi di fiori, purtroppo però a causa di un incidente, Lulù rompe la spilla e la ragazza cade in un fiume e sviene.

Sarà proprio lo spirito di Celi a donargliene un’altra ma se questa dovesse rompersi come la prima le conseguenze sul mondo saranno disastrose e pericolose, inoltre né Dundù e né Nanà potrebbero ritornare nel loro mondo.

Verso gli ultimi episodi Lulù scopre che il nonno si è ammalato ed è costretta ad abbandonare la missione, quando arriva in Francia nota che tutte le persone che ha aiutato hanno piantato i semi di Celi e sono cresciuti dei bellissimi fiori.

I due malfattori l’hanno seguita per cercare di recuperare la spilla ora che lei è da sola, e con una ruspa cercano di rovinare il giardino dei propri nonni. È proprio allora che si manifesta il Fiore dei Sette Colori che, con il suo potere, scaturisce una luce che li fa scappare; Lulù ha finalmente trovato il fiore che dev’essere riportato nel mondo delle Stelle dei fiori.

Puntando la spilla verso il fiore nota una bellissima magia, i due animali assumono le loro vere sembianze da spiriti dei fiori alati e portano sia Lulù che Celi al cospetto del Re di quel mondo, proprio lì scoprirà anche la vera natura di Celi, il misterioso fotografo altro non è che il principe di quel regno.

Celi le chiede di sposarlo per essere un giorno la regina di questo fantastico mondo, peccato che il cuore di Lulù è diviso in due: ama Celi e vorrebbe sposarlo ma non vuole abbandonare ai suoi nonni, per questo rifiuta.

Quando tutto questo però sembra essere un finale triste succede invece qualcosa di diverso, anche Celi rinuncia al trono per poter vivere insieme a Lulù sulla terra e cede quindi il trono al fratello più piccolo; ovviamente la missione dei due giovani sarà quello di far amare i fiori alle persone.

Personaggi dell’anime

I personaggi principali di questo cartone animato sono i seguenti:

  • Lulù: ragazza dall’animo puro e gentile, orfana dei genitori che intraprenderà un’avventura bellissima e incontrerà molte persone che aiuterà;
  • Celi: misterioso fotografo che si unisce al viaggio insieme a Lulù e a fine serie si scoprirà la sua vera identità;
  • Nanà: spirito a forma di gatto parlante mandata sulla terra per cercare il Fiore dei Sette Colori;
  • Dundù: spirito a forma di cane parlante che è stato mandato sulla terra per cercare il Fiore dei Sette Colori;
  • Togenicia: spirito furfante che fa parte di una tribù nel mondo delle Stelle dei Fiori che cerca di appropriarsi della spilla magica di Lulù, ha un potere che le si ritorce sempre contro: può creare un uragano;
  • Yaboki: compagno di avventura di Togenicia, anche lui fa parte della sua stessa tribù, è un personaggio molto maldestro e finisce sempre per perdere ogni tentativo di rubare la spilla a Lulù.