Pubblicato da Daniele il 2 Dicembre 2015

Postepay, come risolvere problemi con la carta via mail o telefono

La carta Postepay è una carta di credito prepagata commercializzata, da un bel po’ di tempo, da Poste Italiane. Al fine di rendere l’ente statale estremamente competitivo anche sul fronte delle transazioni virtuali ed elettroniche, la carta Postepay è ricaricabile e utilizzabile in qualsiasi luogo d’Italia, mediante gli ATM e i POS del circuito VISA e Postamat, e all’estero grazie agli sportelli automatici forniti dal gruppo VISA Electron.

L’apertura di una carta Postepay non richiede il possesso di qualche conto corrente, e risulta decisamente semplice da impiegare per compiere una grande varietà di operazioni economiche. Non è affatto un caso, dunque, vedere numerosi marketplace dotati dell’apposito sezione relativa ad acquisti e vendite attraverso la carta Postepay, anche per via della sua natura strutturale che non obbliga ad un valore predeterminato di deposito. Per quanto riguarda i prelievi e le ricariche, invece, è previsto un solo euro di commissione; un costo irrisorio per una vasta gamma di vantaggi.

I problemi con PostePay

Tuttavia, le problematiche relative all’utilizzo della carta Postepay non mancano. Fra queste, c’è la complicazione relativa al blocco della carta dopo aver inserito diverse volte, ma senza alcun esito, un codice “Verified by VISA” che risulta errato. A questo punto, occorre richiedere il codice esatto collegandosi sul sito e inserendo il numero della propria carta prepagata.

Fatto ciò, bisogna andare nella sezione Gestione profilo e cliccare sul link rosso con la domanda “Codice Verified by VISA dimenticato?”; nella pagina successiva, dopo aver inserito nuovamente il numero della carta accompagnato dall’indirizzo Postemail, verrà data la possibilità di registrare una nuova password che non superi i 10 caratteri di lunghezza. In caso di smarrimento o furto della carta Postepay, invece, occorre rivolgersi immediatamente al servizio assistenza (qui puoi cercare tutti i contatti telefonici di Poste Italiane ), a cui un operatore risponderà per risolvere immediatamente il problema; oppure, si può compilare l’apposito modulo presente sul sito ufficiale di Poste Italiane all’interno della sezione “Help e contatti”.

Una sezione intuitiva e facile da utilizzare, arricchita ulteriormente con la presenza delle domande più frequenti (assistenza, possesso di più carte e quant’altro) poste allo staff di Poste Italiane. Un servizio a tutto tondo per evitare delle sgradite sorprese.